Victor Guérin, (1821-1890)

Description géographique, historique et archéologique de la Palestine: Galilée, I, Paris 1880.

Guérin nel suo viaggio intrapreso nel maggio del 1875 visitò con acuto spirito di osservazione gran parte della Galilea. Questo ci viene descritto nelle sue Description géografique che ci donano un attento resoconto di questa esplorazione con ricche annotazioni topografiche. Per Cafarnao è molto interessante la descrizione della sinagoga del centurione romano.

“E’ in questa sinagoga che Nostro Signore pronunciò il mirabile discorso riportato da san Giovanni, e dove il grande mistero dell’Eucarestia è stato esposto in modo così divino.
Sembra giusto che i resti di un monumento che ha ascoltato tali parole e che ha visto simili prodigi debbano essere cari a tutti i cristiani. E li ho contemplati con un profondo rispetto, nella convinzione di avere davanti agli occhi le rovine autentiche della sinagoga di Cafarnao. Purtroppo è doloroso pensare che queste sacre reliquie scompaiano di giorno in giorno e sono come condannate a perire quasi del tutto, mentre dovrebbero essere, al contrario, conservate con una cura quasi religiosa.”

Description géographique, historique et archéologique de la Palestine: Galilée, I, Paris 1880, pp. 226-239.